Fermate il commercio del sangue delle giumente incinte!

Al Parlamento, alla Commissione e al Consiglio dell’Unione Europea:

Vi chiediamo di mettere al bando l’importazione in Europa di qualsiasi prodotto ottenuto con tecniche crudeli o che causino sofferenze sugli animali. Come uno tra i leader mondiali nel benessere degli animali, l’Europa dovrebbe applicare i suoi standard anche ai prodotti di importazione.
Per favore, abilita i comandi Javascript per visualizzare questa pagina web nel migliore dei modi
Avaaz.org protegge la tua privacy e ti tiene informato su questa e altre campagne simili.

Al Parlamento, alla Commissione e al Consiglio dell’Unione Europea:
"Vi chiediamo di mettere al bando l’importazione in Europa di qualsiasi prodotto ottenuto con tecniche crudeli o che causino sofferenze sugli animali. Come uno tra i leader mondiali nel benessere degli animali, l’Europa dovrebbe applicare i suoi standard anche ai prodotti di importazione. "

Maggiori informazioni

Sembra un film horror: centinaia di giumente incinte attaccate a macchine che gli succhiano il sangue, alcune così deboli che collassano e muoiono. Ma ora possiamo fermare tutto questo.

Questa tortura su larga scala sui cavalli è alimentata da aziende farmaceutiche europee per aumentare la produzione dei nostri allevamenti intensivi! L’UE sta considerando provvedimenti, ma finora non ha fatto nulla di concreto.

È ora di fermare queste morti assurde! I ministri europei si riuniranno tra pochi giorni: mettiamo l’Europa sotto i riflettori con un’enorme petizione per la messa al bando del violento commercio di sangue. Aggiungi il tuo nome alla petizione e condividi con tutte e tutti!

Spargi la voce

Clicca per copiare: