Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Papua Nuova Guinea: Fermate la miniera sul fondale oceanico

Al governo della Papua Nuova Guinea e a tutti i potenziali investitori:

Siamo cittadini di tutto il mondo preoccupati per il futuro dei nostri oceani e vi chiediamo di fare la vostra parte per fermare il tentativo della Nautilus Minerals di devastare il fondale oceanico in Papua Nuova Guinea. L’estrazione mineraria dei fondali marini può essere catastrofica per il clima e la biodiversità. Gli ecosistemi sono cose fragili e non conosciamo nemmeno i rischi connessi a questa attività industriale. Voi avete il potere di scegliere tra causare danni imprevedibili alla salute e al futuro del pianeta, oppure scrivere un precedente storico per la tutela e la conservazione. Vi chiediamo di agire tenendo in mente questa responsabilità.

Sei già membro di Avaaz? Inserisci la tua e-mail e premi "Invia".
Prima volta su Avaaz? Per favore compila i campi qui sotto.
Aderendo a questa campagna acconsenti a ricevere le email di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti illustra come possono essere usati. Puoi disiscriverti in ogni momento.

Recenti firmatari

Una compagnia mineraria ha ottenuto il permesso per un progetto assurdo che può trasformarsi in un disastro planetario: la prima miniera sul fondo di un oceano.

Abbiamo visto miniere devastare interi ecosistemi sulla terraferma -- immaginate i danni che potrebbero fare delle grandi multinazionali scavando il fondo del mare, lontano dagli occhi dei cittadini. Sarebbe il colpo di grazia per gli oceani!

La buona notizia è che stanno facendo fatica a trovare i soldi necessari a partire. E con un’ondata internazionale di proteste possiamo spaventare chi sta pensando di finanziare il progetto e fermarlo sul nascere. Firma la campagna, la pubblicizzeremo e la invieremo a tutti i potenziali investitori.

Spargi la voce

Clicca per copiare: