Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Aiuta a salvare vite in Siria

Nel giro di pochi giorni quasi 200mila uomini, donne e bambini sono stati costretti a fuggire per salvarsi la vita da bombardamenti, aerei da guerra e perfino presunti attacchi chimici che avrebbero ustionato anche i bambini.

L'invasione del nord della Siria da parte della Turchia è una catastrofe umanitaria -- che sta costringendo molte organizzazioni umanitarie internazionali a lasciare l'area del conflitto! Ma una coraggiosa organizzazione è rimasta e sta lavorando con gruppi locali per distribuire coperte, pannolini, servizi igienico-sanitari e oltre 50mila pasti caldi al giorno alle famiglie che ne hanno più bisogno.

E il caso vuole che il nostro movimento abbia già sostenuto questo gruppo in passato! Quando centinaia di migliaia di rifugiati Rohingya furono cacciati brutalmente dalla Birmania, la Partners Relief & Development andò subito al confine, fornendo cibo, alloggio e medicine... salvando migliaia di vite.

Ora, con l'arrivo imminente dell'inverno e tante famiglie curde siriane esauste in cerca di rifugio, questa organizzazione ci chiede di nuovo aiuto.

Rispondiamo prima che sia troppo tardi. Se doniamo tutti, possiamo far arrivare rapidamente risorse concrete per salvare vite umane in Siria! È urgente: dona oggi quanto puoi!
Pubblicato il: 30 Ottobre 2019