Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
PESTICIDI PERICOLOSI PER PRODURRE LE MELE DELL'ALTO ADIGE? NO GRAZIE!

PESTICIDI PERICOLOSI PER PRODURRE LE MELE DELL'ALTO ADIGE? NO GRAZIE!

1,176 persone hanno firmato. Arriviamo a  2,000
1,176 Sostenitori

Chiudi

Completa la tua firma

,
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Questa petizione è stata creata da WWF B. e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.
WWF B.
ha lanciato questa petizione diretta a:
Agli Agricoltori che producono le mele dell'Alto Adige (Consorzi VOG e VIP),
All'Assessore all'agricoltura della Provincia di Bolzano
In Alto Adige vengono utilizzati oltre 2.000.000 di kg di pesticidi all'anno. Molte di queste sostanze sono classificate tossiche, nocive e pericolose per l'ambiente. Per ottenere un raccolto di mele sono necessari 20 - 25 trattamenti di agrofarmaci, che , oltre a eliminare gli organismi dannosi alle colture, causando la scomparsa di specie animali utili, l'inquinamento di terreni e corsi d'acqua, e metteno a rischio la salute delle persone.
La correlazione tra pesticidi chimici e danni e alla salute umana è ormai provata. Secondo alcuni studi scientifici i pesticidi sono stati associati a malattie del sistema nervoso ma anche all’aumento di tumori e alla diminuzione della fertilità.