Noi contro l'Ebola - info importanti e registrazione

Inserisci il tuo messaggio nel box qui sotto

Avaaz.org protegge la tua privacy e ti tiene informato su questa e altre campagne simili.


    Offrirsi come volontari per combattere l'Ebola è un gesto di incredibile coraggio e amore per l'umanità, e non abbiamo parole per ringraziarvi anche solo per aver considerato l'idea. In questa pagina trovate informazioni importanti e risposte alle domande fondamentali sull'offrirsi come volontari con le organizzazioni umanitarie che lavorano sul fronte dell'emergenza. Per favore leggete tutto prima di fare il prossimo passo. In fondo alla pagina, trovate il pulsante per andare avanti nella registrazione e fornirci ulteriori informazioni su di voi che Avaaz condividerà con le organizzazioni impegnate sul campo.

    ANDATE IN FONDO ALLA PAGINA PER PROPORVI VOLONTARI

    Cosa devi sapere prima di offrirti come volontaria/o

    Questa missione comporta dei rischi reali. Ma porta anche le più grandi soddisfazioni: contribuire a salvare vite umane e a fermare sul nascere questa terribile epidemia prima che si diffonda ancora di più. Molti professionisti sanitari sono stati colpiti ma nella stragrande maggioranza dei casi si è trattato di lavoratori locali coraggiosi ma spesso mal equipaggiati. I volontari internazionali hanno un equipaggiamento molto migliore: il rischio non scompare, ma si abbassa di molto. Ti invitiamo a leggere attentamente le informazioni di questa pagina e di prenderti il tempo necessario per riflettere a fondo prima di decidere di offrirti come volontaria/o.


    1. Quali sono i rischi?

    Operatori sanitari che curavano pazienti affetti da Ebola sono stati colpiti dal virus e alcuni sono morti a causa di una formazione inadeguata o di un equipaggiamento protettivo carente. Le organizzazioni che si stanno occupando del lavoro in prima linea si sono impegnate a fornire ai volontari un Equipaggiamento Protettivo Personale (PPE) all'altezza dei maggiori standard internazionali. Questi gruppi curano molto sia la preparazione pre-partenza sia la sicurezza nei centri di trattamento dell'Ebola. I rischi sono comunque reali e presenti.

    2. Quali professionalità sono richieste?

    C'è bisogno urgente di volontari con le seguenti abilità ed esperienza:
    - operatori sanitari qualificati, ovvero dottori, infermieri, tecnici di laboratorio, paramedici, soccorritori (EMT), e ausiliari medici
    - esperti di risorse idriche e di servizi sanitari
    - logisti esperti
    - staff psicosociale, ingegneri e operai edili

    I Volontari devono parlare o l'inglese per la Sierra Leone e la Liberia, o il francese per la Guinea.

    3. Quanto dureranno gli incarichi?

    La durata varierà, ma l'impegno minimo è di 4 settimane. Alcune delle organizzazioni umanitarie sul campo lavorano su rotazioni di 12 settimane (di cui 1 settimana di formazione e 11 sul campo).

    4. Con chi lavorerò come volontario?

    Avaaz sta aiutando a trovare una selezione di potenziali volontari per diverse organizzazioni umanitarie tra cui Parners in Health, International Medical Corps e Save the Children, che hanno urgente bisogno di volontari internazionali qualificati. Dopo aver fornito le informazioni di base su di te, sulle tue qualifiche e sulla tua disponibilità, faremo da tramite con le organizzazioni che hanno richiesto le tue specifiche abilità. A causa dell'emergenza l'obiettivo è di rendere questo processo il più veloce possibile, ma potrebbero volerci alcune settimane e alcune persone potrebbero non trovare mai una posizione. Potrai comunque ritirare il tuo nome in qualsiasi momento.

    5. I volontari riceveranno una formazione apposita?

    Le organizzazioni impegnate sul campo si sono impegnate a organizzare training completi e specializzati sull'Ebola prima di viaggiare in Africa Occidentale. La formazione sarà coordinata da esperti certificati dell'organizzazione umanitaria cui il volontario sarà assegnato. La formazione coprirà diverse aree a seconda del tuo ruolo, comprendendo regole molto rigide su come restare al sicuro anche oltre il lavoro. Gli operatori sanitari saranno istruiti sul trattamento e sulla cura dei pazienti, sulla gestione dei casi, dell'infezione e sull'uso corretto dell'equipaggiamento protettivo personale (PPE).

    6. Quali sistemi di tutela sono in atto?

    I volontari riceveranno formazione medica e sulla sicurezza, equipaggiamento, e consigli dall'organizzazione che li avrà selezionati. Questi gruppi si sono tutti impegnati a dare priorità alla sicurezza dei volontari e a mantenere protocolli di sicurezza molto rigidi. Oltre a linee guida per il comportamento sul lavoro, i volontari dovranno rispettare procedure di sicurezza rigorose anche tutto il resto del tempo.

    7. Mi serve epserienza internazionale?

    Le organizzazioni che stanno lavorando sul campo sostengono che l'esperienza internazionale, soprattutto in situazioni di emergenza, è altamente consigliata e per alcune posizioni richiesta, ma non è necessaria per tutti i ruoli.

    8. Avrò una copertura assicurativa?

    Una volta scelti i volontari per l'Africa Occidentale, ogni organizzazione si è impegnata a predisporre un'assicurazione medica e un piano di evacuazione. Avaaz è impegnata a segnalare le persone solo alle organizzazioni che hanno in atto queste politiche e questi piani.

    Per maggiori informazioni, visita la nostra pagina sull'Ebola, che è disponibile solo in inglese e francese perché i volontari dovranno parlare una di queste due lingue. Puoi anche scriverci a [email protected]. Il team di Avaaz risponderà alle domande il prima possibile, dopo essersi consultato con le organizzazioni che stanno lavorando sul campo.

    Decidi di proporti volontaria/o

    Questo è il momento in cui devi decidere se alzare la mano, e intraprendere questo viaggio. Potrai ancora cambiare idea più avanti, e potresti anche non essere salezionata/o da nessuna organizzazione, ma compilare questo modulo comunica ad Avaaz, alla nostra comunità e alle organizzazioni impegnate sul campo che sei pronta/o a farlo, se sei la persona giusta per questo compito. Infinito rispetto anche solo per averci pensato. Siamo certi che farai la scelta giusta.

    Se decidi di proseguire, ti chiediamo di lasciare prima un messaggio per la nostra comunità, su di te e sulla tua scelta di farti avanti. Le tue parole hanno la forza di ispirare altre persone a fare questo passo. Dopodiché, usa il pulsante qui sotto per procedere al modulo di candidatura, disponibile in inglese e in francese.