Aggiorna le tue impostazioni dei cookie per utilizzare questa funzione.
Clicca "Consenti tutti" o attiva solo i "Cookie per pubblicità mirata"
Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
Fermiamo lo scempio a Roma, quartiere san giovanni

Fermiamo lo scempio a Roma, quartiere san giovanni

468 persone hanno firmato. Arriviamo a  10,000
468 Sostenitori

Chiudi

Completa la tua firma

,
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Questa petizione è stata creata da Francesco e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.
Francesco
ha lanciato questa petizione diretta a:
Giuseppe Pecoraro (prefetto di roma),
Ignazio Marino (sindaco di Roma)

Italian:

Fermiamo lo scempio che viene messo in atto ogni giorno a Roma quartiere San Giovanni.

La sicurezza dei cittadini, l'immagine di San Giovanni , nonché il decoro (ogni giorno l'intero quartiere viene lordato con spazzatura) e' messa a rischio da quest'orda di venditori abusivi, aiutateci a sollevare la questione con le autorità.
Basta una retata giornaliera delle forze dell'ordine per scoraggiare questi venditori ambulanti poco raccomandabili e più controlli attorno ai cantieri della metro.


English:

Help me out to bring the attention of the authorities on what is happening in one of the most beautiful neighbourhood of Rome.

Every day at San Giovanni a crowd of jipsy and other people stage a market with crappy goods, probably stolen or retrieved from garbage bins nearby.

Every nook and cranny of San Giovanni is invaded and is not safe anymore to walk. The market moves to the beautiful park in San Giovanni as soon as it opens, making impossible to walk, run or take children to playground.

When the market ends, these improvised sellers leave rubbish everywhere.

I did personally various complaints to the police and nothing happen ... help me to bring the matter to the mayor and the prefect, sign the petition

Pubblicato il: 28 Ottobre 2013 (Aggiornata:  14 Aprile 2015)