Aggiorna le tue impostazioni dei cookie per utilizzare questa funzione.
Clicca "Consenti tutti" o attiva solo i "Cookie per pubblicità mirata"
Continuando, dichiari di accettare l' Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie .
OK
Questa petizione è chiusa
POLITICI ITALIANI IMPEDITE L'ABROGAZIONE DEL COMMA 10 ART. 19 LEGGE 28/12/2005, N.262

POLITICI ITALIANI IMPEDITE L'ABROGAZIONE DEL COMMA 10 ART. 19 LEGGE 28/12/2005, N.262

Questa petizione è chiusa
61 Sostenitori

Marco C.
ha lanciato questa petizione diretta a:
POLITICI ITALIANI
FAI GIRARE QUESTA INFORMAZIONE. DIFFONDI IN RETE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

TRA LE RIGHE DEL DECRETO LEGGE 30/12/2013 E' NASCOSTA L'ABROGAZIONE DEL COMMA 10 ART. 19 LEGGE 28/12/2005, N.262

FERMIAMO QUESTA TRUFFA AI DANNI DEL POPOLO ITALIANO.

E' STATA INSERITA IN UNA DECRETAZIONE D'URGENZA L'ABROGAZIONE DEL COMMA DI UNA LEGGE CHE NON HA NESSUNA URGENZA DI ESSERE ABROGATO.

PERCHE' ABROGARE SOLO UN PICCOLO COMMA DI UNA LEGGE???

FATE GIRARE QUESTA INFORMAZIONE ALTRIMENTI GLI ITALIANI NON POTRANNO PIU' RIPRENDERSI LA LORO BANCA CENTRALE.

QUESTA LEGGE DEVE ESSERE APPLICATA, NON ABROGATA.

IL POPOLO ITALIANO E' SOVRANO ANCHE SULLA MONETA.

SE VIENE ABROGATO QUESTO COMMA L'ITALIA NON POTRA' MAI PIU' RITORNARE IN POSSESSO DELLA SUA BANCA CENTRALE.

FIRMA ANCHE LA PETIZIONE PER CHIEDERE L'APPLICAZIONE DELLA LEGGE 262/05
https://www.avaaz.org/it/petition/Che_lo_stato_non_si_indebiti_piu_con_le_banche_per_avere_il_denaro_dicui_necessitiamo_esercitando_la_Sovranita_monetaria/?email
Pubblicata (Aggiornata )