Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Questa è un'emergenza:
Partecipa allo sciopero globale per il clima Venerdì 20 settembre

Aiutiamo i maiali chiusi negli allevamenti intensivi! Facciamo rispettare le direttive europee agli allevatori italiani.

Aiutiamo i maiali chiusi negli allevamenti intensivi! Facciamo rispettare le direttive europee agli allevatori italiani.

6,714 persone hanno firmato. Arriviamo a  20,000
6,714 Sostenitori

Chiudi

Completa la tua firma

,
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Questa petizione è stata creata da Lisa Rambaudi B. e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.
Lisa Rambaudi B.
ha lanciato questa petizione diretta a:
Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.
We have to be united and sign to abolish mutilations on piglets in factory farming in Italy: their teeth and genitalis are ripped off, their tail is cut, everything is very painful, everything done without anesthetic. It is so cruel and it would not be necessary if pigs would be kept in mora naturale conditions: tha's we we also ask Italian factory farmers to respect European Directives which prescribes to give offer better living conditions to all animals. Less stressed , they would be less aggressive, so the mutilations would not be necessary at all!!!!!!! we have to do something about this, we cannot accept such horrible treatments to babies!!!!!!!