Aggiorna le tue impostazioni dei cookie per utilizzare questa funzione.
Clicca "Consenti tutti" o attiva solo i "Cookie per pubblicità mirata"
Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
tutelare e valorizzare l'area compresa tra l'Ex-macello e la Golena S. Massimo di Padova

tutelare e valorizzare l'area compresa tra l'Ex-macello e la Golena S. Massimo di Padova

26 persone hanno firmato. Arriviamo a  100
26 Sostenitori

Chiudi

Completa la tua firma

,
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Questa petizione è stata creata da alfredo e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.
alfredo
ha lanciato questa petizione diretta a:
chiunque, cittadinio italiano e non
Costituzione e ampliamento di un Comitato Cittadino Patavium Finis Terrae, con gli scopi di:
1) Protezione e tutela, valorizzazione a scopi culturali, ambientali e scientifici dell’area in oggetto;
2) Condivisione partecipata dei progetti di ristrutturazione e destinazione di tutta l’area ambientale sopracitata e degli edifici ivi compresi (siano essi Comunali, Provinciali, Regionali o di iniziativa privata);
3) di mettere in opera tutte le iniziative nei confronti delle competenti istituzioni per il conseguimento di cui al punto 1) e 2);
4) di raccogliere adesioni all’iniziativa anche in forma pubblica secondo le norme di legge, quali raccolte di firme, manifestazioni culturali anche all’aperto e quant’altro di attinente la conoscenza, la fruizione e la valorizzazione dell’area.
http://laboratorioartaud.org/patavium-finis-terrae/

Pubblicato il: 7 Ottobre 2013 (Aggiornata:  14 Aprile 2015)