La più grande ed efficace comunità online di campagne per il cambiamento

Cremona diventi Comune a consumo di suolo zero, da subito.

La petizione è in attesa di approvazione dalla comunità di Avaaz
Cremona diventi Comune a consumo di suolo zero, da subito.
  
  

 


Perché è importante

Basta nuova, inutile e dannosa cementificazione di suolo a Cremona

Una semplice passeggiata in città e nelle sue periferie è sufficiente per vedere che viviamo in una sovrabbondanza di edifici sia per uso abitativo che commerciale o industriale. Spesso in condizioni fatiscenti, da ristrutturare o da riqualificazione energetica. Ma anche di recente costruzione e vuoti.

I firmatari di questa petizione sono sconcertati e si domandano come sia possibile che la Giunta di Cremona abbia preso, ancora in febbraio 2016, decisioni riguardo ad operazioni immobiliari che daranno luogo ad una nuova imponente cementificazione di suolo agricolo nel territorio (Via Flaminia e Via Mantova per un totale di 320.000 metri quadrati) confermando in toto l'operato della precedente amministrazione. E questo malgrado che gli accordi dei summit internazionali, le indicazioni delle direttive europee, delle leggi italiane e regionali, le parole delle encicliche, ecc., siano tutte tese a promuovere la tutela del suolo.

Comuni come Brescia hanno bloccato gli iter di cementificazione in atto così come altri hanno deliberato di essere Comuni “a consumo di suolo zero”. Perché il Comune di Cremona non l’ha ancora fatto? L'inutilità di nuove costruzioni su suolo vergine a Cremona è talmente evidente che crediamo nessuno possa sostenere, in buona fede, il contrario.

Il suolo è una risorsa non rinnovabile
: l’uomo, con le sue attività, ‘consuma’ porzioni di territorio trasformandole in modo pressoché irreversibile.

Chiediamo quindi al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio Comunale di Cremona di deliberare, con la massima urgenza, normative di buonsenso sul consumo del suolo e la rigenerazione urbana.

Cremona sia Comune a consumo di suolo zero, da oggi.

Per il gruppo CS0 (consumo di suolo zero) a Cremona, Guido, Giovanna, Valerio, Fiorenza, Roberto, Sandra, ecc.

nella foto (maggio 2012) l'area di Via Flaminia, a due passi da via Novati, dove è prevista la lottizzazione con villette.

Per contattare CS0 a Cremona 348-0990254

Per approfondire:

http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2016/02/cassina-de-pecchi-mi-un-piano-a-consumo-zero-che-restituisce-alla-terra-la-sua-funzione-produttiva/
Cassina de’ Pecchi (MI): un piano a consumo zero che restituisce alla terra la sua funzione produttiva
http://www.casadellacultura.it/paglaboratorio.php?id=188
LAUDATO SI': UNA SFIDA (ANCHE) PER L'URBANISTICA
Un commento all'ultima enciclica di Papa Francesco
Paolo Pileri
https://www.facebook.com/Solo-case-su-case-catrame-e-cemento-Io-non-ci-sto-1687593498179086/
Solo case su case, catrame e cemento. Io non ci sto
Pagina facebook che mostra foto del suolo di Cremona che verrà seppellito dal cemento e articoli sull’argomento
http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/info_sul_forum/campagna-per-il-censimento/
La campagna nazionale del Forum: “Salviamo il Paesaggio,
Difendiamo i Territori” è la proposta di un censimento capillare, in ogni Comune italiano, per mettere in luce quante abitazioni e quanti edifici produttivi siano già costruiti ma non utilizzati, vuoti, sfitti.
http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2015/12/consumo-di-suolo-in-cerca-di-una-legge-efficace-ma-le-istituzioni-non-sembrano-comprendere-la-gravita-della-situazione/
Consumo di suolo: in cerca di una legge efficace, ma le istituzioni non sembrano comprendere la gravità della situazione
http://www.cremonaoggi.it/2016/02/04/nuove-case-in-via-flaminia-respinte-le-obiezioni-degli-ambientalisti/
Nuove case in via Flaminia, respinte le obiezioni degli ambientalisti. Via libera definitivo della giunta al Piano attuativo presentato dalla società di mutuo soccorso tra sacerdoti per la trasformazione dell’area agricola di via Flaminia (angolo via dei Bombici) in area residenziale
http://www.cremonaoggi.it/2016/01/13/ok-a/
Ok a nuova area commerciale di via Mantova; Decathlon, nessuna conferma ufficiale. La Giunta ha dato parere positivo al Piano attuativo in variante al Pgt dell'area S.Felice-via Mantova presentato dalla Società Immobiliare Guerino Srl.

Pubblicata Marzo 5, 2016
Segnala contenuto inappropriato
Clicca per copiare: