Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
La più grande ed efficace comunità online di campagne per il cambiamento

Stop alla costruzione di nuovi inceneritori!

Stop alla costruzione di nuovi inceneritori!
  
  

 


Perché è importante

Vogliono costruire 12 nuovi inceneritori in tutta Italia, dal Piemonte alla Puglia, passando per Veneto, Abruzzo e Campania. Questa è la soluzione peggiore per la gestione dei rifiuti, e abbiamo solo 48 ore per fermarli.

Tra pochi giorni, il 24 settembre (c'è stato un rinvio - doveva essere il 9), il governo incontrerà le regioni per imporre questo nuovo folle piano. Nessuno vuole gli inceneritori, che danneggiano la raccolta differenziata, sono anti-economici e tolgono fondi alle vere energie rinnovabili. Ma senza il sostegno popolare le Regioni non riusciranno a opporsi. Questo è il nostro ruolo: far sentire la voce dei cittadini a tutti i livelli delle istituzioni.

Tantissime organizazioni in tutta Italia si stanno mobilitando e questo è il momento per dare il nostro sostegno
. Firma subito e condividi questa campagna via mail, su Facebook e via Twitter, e facciamo crescere in tutto il Paese la protesta per far capire che gli inceneritori non sono il futuro che vogliamo.


Pubblicata Agosto 25, 2015
Segnala contenuto inappropriato
Clicca per copiare: