La più grande ed efficace comunità online di campagne per il cambiamento

Stop alla costruzione di nuovi inceneritori!

Stop alla costruzione di nuovi inceneritori!
  
  

 


Perché è importante

Vogliono costruire 12 nuovi inceneritori in tutta Italia, dal Piemonte alla Puglia, passando per Veneto, Abruzzo e Campania. Questa è la soluzione peggiore per la gestione dei rifiuti, e abbiamo solo 48 ore per fermarli.

Tra pochi giorni, il 24 settembre (c'è stato un rinvio - doveva essere il 9), il governo incontrerà le regioni per imporre questo nuovo folle piano. Nessuno vuole gli inceneritori, che danneggiano la raccolta differenziata, sono anti-economici e tolgono fondi alle vere energie rinnovabili. Ma senza il sostegno popolare le Regioni non riusciranno a opporsi. Questo è il nostro ruolo: far sentire la voce dei cittadini a tutti i livelli delle istituzioni.

Tantissime organizazioni in tutta Italia si stanno mobilitando e questo è il momento per dare il nostro sostegno
. Firma subito e condividi questa campagna via mail, su Facebook e via Twitter, e facciamo crescere in tutto il Paese la protesta per far capire che gli inceneritori non sono il futuro che vogliamo.


Pubblicata Agosto 25, 2015
Segnala contenuto inappropriato
Clicca per copiare: