La più grande ed efficace comunità online di campagne per il cambiamento

Una inchiesta internazionale sui massacri di Beni-Lubero (RD Congo)

Una inchiesta internazionale sui massacri di Beni-Lubero (RD Congo)
  
  

 


Perché è importante

Una inchiesta internazionale sui massacri di Beni (RDCongo) La popolazione del territorio di Beni, nell’Est della Repubblica Democratica del Congo e bersaglio di una campagna di massacri.

Dall’ottobre 2014, uomini, donne, bambini e anziani sono uccisi in massa, in modo assai crudele, a colpi di machete, di scure, di coltello, di manicotto di zappa. La gravità dei crimini e la loro ripetizione tradiscono l’intenzione di un genocidio negli autori.

Il governo congolese attribuisce i massacri ai ribelli islamici ugandesi, ADF, ma diverse sorgenti mettono in dubbio tale versione. Potete contribuire a far cessare questi massacri esigendo l’apertura di una inchiesta internazionale che permetta di identificare gli autori, come i mandanti e i complici, perché siano arrestati e giudicati.

Potete aiutare le vittime, i sopravvissuti e le loro famiglie a non essere dimenticati e a nutrire la speranza che possano un gIorno ottenere GIUSTIZIA E RIPARAZIONE, firmando questa petizione. Essa sarà indirizzata a modo:
  • Al Procuratore della Corte Penale Internazionale. (La Haye/Paesi Bassi)
  • All’Alto-Commissariato dell’ONU per i diritti dell’uomo (Ginevra/Svizzera)
  • Ai collaboratori internazionali della RDC
  • Alle autorità congolesi e ai leaders politici Annesso.
Vedi Video su
https://www.youtube.com/watch?v=qiK3vl2aizA

( Attenzione alcune immagini possono essere choccanti).

www.desc-wondo.org
www.benilubero.com

Pubblicata Giugno 28, 2015
Segnala contenuto inappropriato
Clicca per copiare: