Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Scrivi al Governo: 100% di energie pulite contro l'emergenza climatica!

Consigli per scrivere la tua lettera

  • Prenditi un momento per pensare a chi stai scrivendo e perché, prova a metterti nei suoi panni.

  • Respira e ascoltati: cosa vuoi dire, perché è importante per te?

  • Scrivi per trovare una connessione, trova dei punti in comune, parti da lì, pensa che stai scrivendo a un altro essere umano come te.

  • Non aggredire o pretendere, ma offri osservazioni, argomenti e ispirazione.

  • Arriva al punto: per la scienza è chiaro che dobbiamo mettere FINE all'inquinamento da CO2 e dirigerci rapidamente verso il 100% di energie pulite.

Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
L'Unione Europea potrebbe essere sul punto di decidere del futuro del Pianeta e l'Italia avrà un ruolo cruciale. I capi di governo di tutta Europa stanno decidendo se mettere FINE all'inquinamento da CO2. Una svolta EPOCALE -- e che potrebbe indicare la direzione da seguire ad altri paesi.

L'incontro è tra pochi giorni, sommergiamo il Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte di messaggi! Questi leader hanno il nostro futuro nelle loro mani e le nostre parole possono ispirarli a sostenere il piano per il 100% di energie pulite. Il team di Avaaz farà arrivare tutti i messaggi ai governi chiave prima del prossimo vertice a Bruxelles.

Informazioni utili per scrivere il tuo messaggio
  1. I cittadini sostengono la rivoluzione delle energie pulite! Il 77% degli europei è profondamente preoccupato per il cambiamento climatico, e vuole che sia la priorità dei loro governi.
  2. L'Europa è una forza trainante dell'azione per il clima. Per quasi 30 anni l'Unione Europea ha guidato il progresso globale contro il cambiamento climatico e nel 2015 ha contribuito all'accordo di Parigi, la nostra migliore speranza per evitare una catastrofe climatica!
  3. L'Europa si è battuta per l'accordo di Parigi che stabilisce un chiaro cambio di direzione verso il 100% di energie pulite. Quando Trump si è ritirato dall'accordo sul clima, l'Europa lo ha difeso. Città, aziende, cittadini e governi europei si sono attivati per guidare la transizione.
  4. Questo è il prossimo grande test per quell'accordo, per il quale ogni paese deve aumentare il suo impegno per il clima ogni 5 anni. La decisione europea indicherà al resto del mondo quanto lontano e quanto in fretta vuole spingersi il nostro continente, proprio nel momento in cui paesi come la Cina e l'India stanno definendo i loro piani. Non abbiamo altri 5 anni da perdere, ecco perché questa decisione è così urgente e importante.
  5. L'Italia ha un ruolo chiave essendo uno dei paesi fondatori e tra i più importanti dell'UE -- è stata in prima linea nei negoziati per Parigi e il nuovo Governo sostiene di essere ambizioso in materia di protezione dell'ambiente e del clima: questa è l'occasione di dimostrare quell'impegno al resto del mondo!
  6. Grandi aziende europee stanno diventando sempre più verdi: hanno capito i vantaggi economici delle energie pulite. Alcune delle più grandi compagnie di energie rinnovabili sono in Europa.