Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Un nuovo piano per salvare il pianeta

A tutti i leader del G8 e del G20:

In quanto cittadini globali preoccupati, vi chiediamo di onorare i vostri impegni a mettere fine ai sussidi all'industria dell'energia fossile, e fare un passo in avanti spostando quel denaro sull'energia pulita. Abbiamo bisogno di un cambio di passo per salvare il pianeta: vi chiediamo di essere i primi a farlo con l'esempio, e di mettere perciò la fine di tutti i sussidi a chi inquina in testa alle priorità globali del Summit Mondiale di Rio.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail:
Per favore, abilita i comandi Javascript per visualizzare questa pagina web nel migliore dei modi
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.

Recenti firmatari

Questo weekend, gli otto leader più potenti del mondo si incontreranno per il G8 e potrebbero trovare un accordo su un piano che potrebbe letteralmente fermare il cambiamento climatico!

E' pazzesco, ma in questo momento, i nostri governi regalano ogni anno circa mille miliardi di dollari delle nostre tasse ai grandi del petrolio e del carbone che distruggono il nostro pianeta.
I principali leader del mondo, incluso il Presidente Obama che ospita il G8, sono già d'accordo per fermare questi finanziamenti a chi inquina. Proprio per questo, se gli chiediamo di mantenere le loro promesse e di dirottare questa incredibile quantità di soldi sulle energie rinnovabili, secondo gli esperti potremmo riuscire davvero a salvare il pianeta!

Il tempo delle interminabili discussioni è finito tanto più che i nostri leader hanno già dichiarato di essere d'accordo. Facciamo pressione e costringiamo il Presidente Obama a guidare le più grandi economie del pianeta a far diventare verdi i sussidi che attualmente sostengono chi inquina. Firma la petizione urgente qui a destra e girala a tutti: una enorme campagna li può costringere a prendere una decisione concreta.
Pubblicato il: 16 Maggio 2012

Spargi la voce

Clicca per copiare: