Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
Fermate il macellaio di balene

Alla premier Katrin Jakobsdottir, al ministro per la pesca Kristján Þór Júlíusson e a tutto il Governo islandese:

Siamo cittadini globali inorriditi dalla continua attività di caccia in Islanda. Vi chiediamo di cogliere questa opportunità per porre fine alla caccia alle balene in Islanda e per promuovere una maggiore protezione per le balene in tutto il mondo.

Inserisci la tua email per firmare la petizione:
Per favore, abilita i comandi Javascript per visualizzare questa pagina web nel migliore dei modi
Aderendo a questa campagna acconsenti a ricevere le email di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti illustra come possono essere usati. Puoi disiscriverti in ogni momento.

Alla premier Katrin Jakobsdottir, al ministro per la pesca Kristján Þór Júlíusson e a tutto il Governo islandese:
"Siamo cittadini globali inorriditi dalla continua attività di caccia in Islanda. Vi chiediamo di cogliere questa opportunità per porre fine alla caccia alle balene in Islanda e per promuovere una maggiore protezione per le balene in tutto il mondo."
Maggiori informazioni:

È raccapricciante. Le hanno appena sparato con un arpione esplosivo, strappato il feto dal ventre e poi lo hanno gettato via. Ed era solo una delle 125 balenottere in pericolo di estinzione che il milionario islandese Kristjan Loftsson ha ucciso quest'anno.

Queste balene sono animali straordinari: comunicano attraverso il canto e provano emozioni e sentimenti profondi come l’amore e la tristezza. Loftsson è l'ultimo uomo rimasto sul pianeta che continua a massacrare queste grandi creature gentili per denaro, anche quando sono incinte.

Ma finalmente possiamo fermarlo.

Il nuovo governo dell'Islanda sta decidendo in questi giorni se vietare del tutto la caccia alle balene, ma di fronte hanno tutto il potere di questo milionario e della sua lobby di cacciatori.

Tocca a noi dimostrargli che il mondo intero sostiene il divieto! Firma ora la petizione, prima della decisione del governo.

Pubblicato il 13 settembre 2018

Spargi la voce

Clicca per copiare: