Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Mettiamo fine all’assurda sofferenza della carne

MI IMPEGNO:

In quanto cittadino che ha a cuore il benessere degli animali, la biodiversità e la lotta al cambiamento climatico, mi impegno a mangiare meno carne (o addirittura ad abbandonarla!) e invito aziende, scuole, supermercati e ristoranti ad unirsi, per contribuire a diffondere questo cruciale cambiamento culturale. Con questo gesto aiuterò gli animali, il pianeta e la mia salute, e contribuirò a salvaguardare la Terra per le future generazioni.

Sei già membro di Avaaz? Inserisci la tua e-mail e premi "Invia".
Prima volta su Avaaz? Per favore compila i campi qui sotto.
Aderendo a questa campagna acconsenti a ricevere le email di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti illustra come possono essere usati. Puoi disiscriverti in ogni momento.

56 MILIARDI di animali vivono stipati in gabbie sporche e senza aria per poi venire macellati, ogni anno, per la nostra dipendenza dalla carne.

È un vero orrore e ci vorranno anni per chiudere gli allevamenti intensivi, ma c'è una cosa che possiamo fare tutti da subito, per accelerarne la fine: mangiare meno carne.

Avaaz è un movimento globale di 46 milioni di persone. Se tutti noi, includendo anche chi è già vegetariano o vegano, ci impegniamo pubblicamente a un giorno a settimana senza carne, e poi invitiamo a fare lo stesso amici, colleghi, aziende e personaggi famosi, possiamo farlo diventare il più grande impegno collettivo di sempre!

Mandiamo un segnale chiaro: i giorni degli allevamenti intensivi sono contati. Diamo inizio al cambiamento per mettere fine a questa crudeltà.

Spargi la voce

Clicca per copiare: