Aggiorna le tue impostazioni dei cookie per utilizzare questa funzione.
Clicca "Consenti tutti" o attiva solo i "Cookie per pubblicità mirata"
Continuando, dichiari di accettare l' Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie .
OK

Fermiamo la spirale di violenza: sanzioni immediate!

Al Segretario di Stato americano Blinken e ai ministri degli Esteri, ai parlamentari e ai capi di Stato di tutto il mondo:

La condizione del popolo palestinese è diventata una macchia sulla coscienza del mondo. È ora di prendere posizione e agire, imponendo sanzioni alle principali industrie israeliane fino a quando ai palestinesi non saranno riconosciuti pieni e uguali diritti civili. Facciamo appello alla vostra morale, perché prendiate le misure necessarie a salvare vite umane.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail:
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.

Recenti firmatari

Fermiamo la spirale di violenza: sanzioni immediate!

Siamo sull’orlo di una vera e propria guerra tra Israele e Palestina.

Almeno 55 bambini palestinesi sono già stati uccisi, così come molte madri. Centinaia di feriti.

L'escalation armata continua a crescere. Velocemente.

Alla radice di tutto c’è l’occupazione israeliana illegale della Palestina e decenni di feroce oppressione del popolo palestinese, che Human Rights Watch ha appena denunciato come "crimini contro l'umanità".

Tutto è iniziato lì ed è lì che deve finire.

Forse l'unico modo per fermare gli sfratti violenti dei palestinesi dalle loro case, la sopraffazione quotidiana di famiglie innocenti, il lancio di razzi di Hamas e il bombardamento israeliano di Gaza, è rendere il costo economico di questo conflitto troppo alto.

È esattamente quello che ha contribuito ad abolire l'apartheid in Sud Africa, e può farlo anche qui.

Stiamo per raggiungere 3 milioni di firme. Unisciti al nostro appello per chiedere sanzioni contro Israele per aver violato il diritto internazionale e commesso crimini contro l'umanità. Facciamo che sia un momento di svolta decisivo.
Pubblicato il:

Spargi la voce

Clicca per copiare: