Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Difendiamo i Masai

Aggiungi il tuo numero di telefono se vuoi ricevere nostre notizie via telefono o SMS.
Inserisci il tuo messaggio nel box qui sotto
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Siamo gli anziani dei Masai della Tanzania, una delle più antiche tribù dell'Africa. Il governo ha appena annunciato di voler cacciare migliaia delle nostre famiglie dalle nostre terre per permettere a ricchi turisti di usarle per la caccia a leoni e leopardi. Gli sgomberi inizieranno immediatamente.

Al Presidente Kikwete forse non interessa di noi, ma ha mostrato che risponde alla pressione globale: quella di tutti voi! Se manderete messaggi alle ambasciate della Tanzania in tutto il mondo, Kikwete riceverà un'enorme quantità di rapporti sulle reazioni in tutto il mondo dello sfollamento dalle nostre terre. Un messaggio personale è la cosa migliore, ma qui ci sono alcuni argomenti da cui potete iniziare.
  • Il piano annunciato di recente dal governo di sgomberare i Masai dalle loro terre per fare spazio a regali cacciatori è uno scandalo.
  • La cultura e lo stile di vita unico dei Masai deve essere protetto. Contribuiscono a raccontare la Tanzania nel mondo, attraendo turismo, rispetto e benevolenza.
  • Chiedo al governo della Tanzania e al Presidente Kikwete di fermare gli sgomberi e di proteggere le terre della Tanzania.
  • Vi chiedo di trasmettere il mio messaggio al Presidente Kikwete.

Spargi la voce

Clicca per copiare: