Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK

Ferma l'attacco del pesce Frankenstein

A Margaret A. Hamburg, Commissario USA per l'alimentazione e i farmaci (FDA):

In quanto consumatore globale, vi chiediamo di non approvare il salmone transgenico di AquaBounty per il consumo umano. Questo pesce geneticamente modificato è una reale minaccia alle specie marine naturali e gli effetti a lungo termine del consumo di carne transgenica non sono stati studiati a sufficienza. Ad aggravare questa situazione, l'approvazione del salmone transgenico da parte della FDA potrebbe aprire le porte ad animali geneticamente modificati in tutto il mondo. Vi chiediamo di respingere la sua approvazione

Inserisci il tuo indirizzo e-mail:
Aggiungi il tuo numero di telefono se vuoi ricevere nostre notizie via telefono o SMS.
Per favore, abilita i comandi Javascript per visualizzare questa pagina web nel migliore dei modi
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.

Recenti firmatari

Gli USA stanno per introdurre nel mondo la prima carne geneticamente modificata: un salmone mutante che potrebbe spazzare via popolazioni di salmoni naturali e minacciare la salute umana: ma possiamo fermarli ora prima che i nostri piatti si riempiano di questi inquietanti pesci Frankenstein.

Questo nuovo salmone artificiale cresce due volte più veloce di quello naturale e persino gli scienziati non possono prevedere i suoi effetti a lungo termine sulla salute. Nonostante ciò verrà dichiarato sicuro da un punto di vista alimentare sulla base di studi pagati dalle stesse compagnie che hanno creato questa creatura OGM! Fortunatamente negli USA la legge costringe a valutare l'opinione pubblica prima di poter prendere una decisione. Un numero crescente di consumatori, ambientalisti e pescatori sta chiedendo al governo di fare marcia indietro sull'approvazione di questo pericoloso pesce. Diamo subito forza a una campagna di sostegno globale per aiutarli a vincere.

La consultazione sta avvenendo proprio in questi giorni e abbiamo una possibilità reale di fare in modo che questo pesce mutante resti fuori dal menù. Firma per fermare il pesce Frankenstein e condividi questo appello con tutti: non appena raggiungeremo 1 milione la nostra richiesta sarà inviata ufficialmente alla consultazione pubblica.
Pubblicato il: 17 Gennaio 2013

Spargi la voce

Clicca per copiare: